News

UNDER 19 FVG: SECONDO POSTO NEL “TORNEO DI CARNEVALE”

Il Friuli Venezia chiude, da imbattuto e senza aver subito reti, al secondo posto nel “Torneo di Carnevale”, superato solo ai rigori dai padroni di casa del veneto. Gara di finale che non regala particolari emozioni con la logica conseguenza dei calci di rigore per l’assegnazione del titolo. Ceka respinge la conclusione di Rigodanzo prima che Alessio Mattia fallisca il match-point; si va a oltranza in cui è decisivo l’errore di Cestari che manda alto.    

FRIULI VENEZIA GIULIA – VENETO 0 – 0 ( 5- 6 dopo i calci di rigore)

Il tabellino

FVG 4-4-2 Ciani; Kogoi, Pramparo, Piasentin (1’ st Facca), Cestari; Vuerich (14’ st Zannier), Rizzetto, Vasques (1’ st Kuqi), Condolo; Toso (16’ st Mattia Alessio), Grassi (22’ st Cordara). A disposizione: Ciani, Clarini, Trevisan. All. Furlano.

VENETO 4-4-2 Anderloni; Rigodanzo, Salomone, Seferovski, Rossi; Barzaghi (9’ st Arnosti), Marco Alessio, Sambugaro, Harouf (9’ st Savio); Berardi, Merlo (17’ st Zoldak Boschet). A disposizione: Martorel, Milanello, Montemezzo, Sacconi, Tessari. All. Bedin.

Arbitro Fornari di Verona.

Note Angoli: 5 a 4 per il Veneto. Recuperi: 0' e ’. Ammonito: Pramparo.  

La cronaca

PRIMO TEMPO

13’ II calcio di punizione di Berardi, toccato dalla barriera, è alto con la palla che termina in calcio d’angolo.

19’ La sponda di Vuerich libera la conclusione di Grassi, alta sopra la traversa.

22’ Il veneto ci prova ancora da calcio di punizione con il sinistro di Rossi bloccato, in volo plastico, da Ceka.

31’ Duplice fischio del direttore di gara e squadra all’intervallo.

SECONDO TEMPO

11’ Traversone dalla tre quarti di Salomone e colpo di testa, centrale, di Sambugaro bloccato da Ceka.

12’ Ancora Salomone gira di testa; palla di poco a lato con Ceka in controllo.  

32’ Triplice fischio finale: si va ai calci di rigore.

SEQUENZA CALCI DI RIGORE

Montemezzo (gol), Rizzetto (gol), Zoldak Boschet (gol), Kuqi (gol), Marco Alessio (gol), Cordara (gol), Rigodanzo (parato), Condolo (gol), Berardi (gol), Mattia Alessio (parato), Rossi (gol), Zannier (gol), Seferovski (gol), Cestari (alto). 



SEMIFINALE

Dominio Friuli Venezia Giulia. La squadra di Andrea Furlano supera, nettamente, i pari età del Comitato Autonomo Provinciale di Bolzano e accede alla finalissima del “Torneo di Carnevale”, in programma questo pomeriggio alle 16, contro i padroni di casa del Veneto che, ai calci di rigore, hanno superato il Comitato Autonomo Provinciale di Trento. Decisive le reti, arrivate una per tempo, di Alessio e Cordara, con la difesa regionale che vive, tutto sommato, una mattinata tranquilla vista la sterilità offensiva degli avversari. 

 

FRIULI VENEZIA GIULIA – CPA BOLZANO 2 – 0

Il tabellino

FVG 4-3-1-2 Ciani; Facca (1’ st Kogoi), Trevisan (18’ st Pramparo), Piasentin, Cestari; Clarini, Vasques, Vuerich (1’ st Condolo); Alessio (9’ st Rizzetto); Zannier (7’ st Kuqi), Cordara. A disposizione: Ceka, Grassi, Toso. All. Furlano.

CPA BOLZANO 4-3-3 Albrecht; Pedot, Gamper (15’ st Brugger), Fratucello, Pixner; Mair (11’ st S. Gallo), Michaeler, Neumair; Messner (25’ st E. Pirhofer), Oberhofer (11’ st Kiem), Manuel Wachtler (18’ st Facchinelli). A disposizione: Kaufmann, M. Gallo, Gislimberti, S. Pirhofer. All. Martin Wachtler.

Arbitro Brentegani di Verona.

Marcatori Al 29’ Alessio; nella ripresa, al 14’ Cordara.

Note Angoli: 5 a 0 per il Friuli Venezia Giulia. Recuperi: 0’ e 2’.  

 

La cronaca

PRIMO TEMPO

7’ Alessio vede il portiere altoatesino fuori dai pali e prova a sorprenderlo con il pallonetto che si perde alto.

10’ Il tocco di Zannier incola Cordara verso la porta avversaria, con il suo diagonale di poco a lato con Albrecht fuori causa.

11’ Ancora Friuli Venezia Giulia pericoloso con l’asse Zannier-Cordara con quest’ultimo che si presenta davanti ad Albrecht ma calcia a lato.

19’ Corner di Vuerich, riceve a centro area Clarini: controllo e destro che non inquadra la porta.

24’ Ancora da calcio d’angolo Vuerich pesca Clarini il cui colpo di testa è di poco alto sopra la traversa.

29’ Alessio riceve dentro l’area di rigore, elude la marcatura del diretto avversario e con il destro insacca il vantaggio. (1 – 0)

30’ Duplice fischio del direttore di gara e squadre al riposo.

SECONDO TEMPO

14’ Cross dalla destra di , colpo di testa di Kuqi e palla sulla traversa; il più lesto nel raccoglierla è Cordara che di testa insacca il raddoppi. (2 – 0)

20’ Corner dalla sinistra di Condolo con la battuta di Kogoi bloccata a terra da Albrecht.

23’ Cordara raccoglie errato disimpegno della difesa altoatesina e con il sinistro batte a rete; si allunga e mette in calcio d’angolo Albrecht.

32’ Triplice fischio del direttore di gara. Friuli Venezia Giulia che accede alla finalissima.     


RASSEGNA STAMPA RASSEGNA STAMPA
IL METEO IN TEMPO REALE IL METEO IN TEMPO REALE
IL SABATO DEL NOSTRO CALCIO IL SABATO DEL NOSTRO CALCIO
SPOSTAMENTO GARE SPOSTAMENTO GARE
DESIGNAZIONI ARBITRALI DESIGNAZIONI ARBITRALI
PRONTO AIA F.V.G. PRONTO AIA F.V.G.
PROCEDURA ON LINE INFORTUNI PROCEDURA ON LINE INFORTUNI
CALENDARI S.S. 2018-2019 CALENDARI S.S. 2018-2019
INDIRIZZI E-MAIL C.R. FVG INDIRIZZI E-MAIL C.R. FVG

Powered by Goldnet ResNova