ASSICURAZIONI

La L.N.D., di intesa con Ia Generali - INA Assitalia S.p.A. anche per Ia stagione sportiva 2016 -2017 conferma la procedura di denuncia dei sinistri per tesserati e dirigenti delle Società della Lega Nazionale Dilettanti, in vigore dal 01/07/2016.

Modalità ed informazioni per la denuncia infortuni.

 GESTIONE SINISTRI

La denuncia di sinistro, trasmessa dall'infortunato o da chi ne fa le veci o dai suoi aventi causa, potrà essere effettuata:

attraverso il sistema di denuncia online accessibile dal portale web della Lega Nazionale Dilettanti, www.Ind.it, selezionando il banner GENERALI-INASSITALIA AREA ASSICURATIVA, posto in fondo l'homepage.

All'interno di questo spazio web, si dovrà poi selezionare: AREA SINISTRI-denuncia online.

La procedura di denuncia online a di facile gestione, non comporta spese e assicura l'immediata presa in conseqna e lavorazione dell'infortunio.

Si ricorda, inoltre, che nella pagina ”AREA SINISTRI-denuncia online” sono disponibili tutte le informazioni utili a comprendere il mondo assicurativo della L.N.D.

In particolare, sono stati inseriti i moduli per la denuncia, la sintesi della polizza e il vademecum esplicativo per procedere all'apertura del sinistro.

Nella stessa pagina web le Società sportive potranno trovare anche la Dichiarazione Assicurativa RCT, idonea per produrre alle Amministrazioni Comunali un documento che confermi la tutela delle associate alla L.N.D. che gestiscono impianti sportivi.

La denuncia on-line può essere effettuata anche dal sito Internet www.marshaffinity.it/Ind Si può procedere all'apertura del sinistro anche:

-          inviando il modulo di denuncia infortuni, debitamente compilato, attraverso raccomandata A/R al

-          CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI L.N.D. — INA ASSITALIA S.p.A. c/o MARSH S.p.A. casella postale 10435 UDR MI ISOLA - 20159 MILANO;

-          inviando Ia denuncia via fax al numero 02.48538805;

-          attraverso Ia e-mail all'indirizzo lega.dilettanti@marsh.com

La denuncia di sinistro, quale che sia la procedura scelta, deve essere effettuata entro 30 giorni dalla data dell'infortunio, mentre nel caso di infortunio mortale, la denuncia dovra essere anticipata con un telegramma da effettuarsi entro i 15 qiorni successivi al decesso.

Inoltre, per la gestione dei sinistri e le modalità di denuncia è possibile contattare il numero verde a disposizione dell'infortunato

IconaNumeroVerde2  Numero verde 800 137 060    

Per informazioni sui sinistri aperti nella staqione sportiva 2011-2012 e non ancora liquidati, dovranno essere reinviati - qualora ciò non sia stato fatto - anche in copia fotostatica al CENTRO LIQUIDAZIONE SINISTRI L.N.D. — INA ASSITALIA S.p.A. c/o MARSH S.p.A. casella postale 10733 UDR MI  ISOLA - 20159 MILANO

SERVIZIO DI CONSULENZA ASSICURATIVA L.N.D.

Si ricorda che è sempre attivo il servizio di consulenza per le problematiche concernenti la copertura assicurativa dei tesserati e dei dirigenti delle Società iscritte alla Lega Nazionale Dilettanti. Il servizio di consulenza è predisposto dalla LND e non da GENERALI ITALIA S.p.A., pertanto:

1. non può fornire informazioni sulla gestione delle pratiche già attive. Per tale operazione è necessario contattare i numeri verdi predisposti in relazione all'anno di accadimento dell'infortunio;

2. il servizio non opera per i tesserati del Settore Giovanile e Scolastico.

Il servizio di consulenza è attivo dal lunedì al venerdì, escluso i giorni festivi, dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00, contattando il numero telefonico 335.8280450

PROCEDURA ASSICURAZIONE SGS 2016/17

Se sei un tesserato del Settore Giovanile e Scolastico (sempre se ragazzo di età inferiore ai 14 anni o da verificare se l'età è compresa tra 14 e 16) non puoi denunciare il sinistro utilizzando le presenti indicazioni ma devi seguire una differente procedura contattando il  

IconaNumeroVerde2  Numero verde 800.338.168

 

Di seguito il promemoria per la denuncia degli infortuni subiti dai tesserati del Settore Giovanile e Scolastico per la stagione 2016/17. 

 >>> Vai alla sezione denuncia on line infortunio SGS

IMPORTI PREMI ASSICURATIVI

II premio pro-capite per Ia stagione sportiva 2016-2017 è pari ad Euro 31,00 per gli assicurati delle categorie Calciatori e Allenatori delle Società della L.N.D.

Per quanto attiene i "Diriqenti" tesserati con le Societa della L.N.D., di seguito si rendono noti gli importi del premi relativi alla copertura assicurativa L.N.D. — Generali/INA Assitalia, per la stagione sportiva 2016/2017:

ogni singola Società partecipante al Campionato Nazionale Seri D ed ai Campionati di Serie A e B del Dipartimento Calcio Femminile e dei Campionati Nazionali di Serie A, A2 e B della Divisione Calcio a Cinque, dovrà corrispondere un premio forfetario annuale pari ad euro 180,00;

- ogni singola Società partecipante al campionato di Eccellenza, Promozione e 1ª Categoria, dovrà corrispondere un premio forfetario annuale pari ad euro 130,00;

- ogni singola Società partecipante a tutti gli altri Campionati organizzati dalla L.N.D., ad eccezione dell’attività Amatoriale e Ricreativa, dovrà corrispondere un premio forfetario pari ad euro 90,00.

Per quanto attiene al premio relativo alla categoria "Diriqenti Ufficiali" delle Società della L.N.D. - cosi come disposto dal 1 Luglio 2012, secondo il Decreto attuativo delle Assicurazioni obbligatorie degli sportivi dilettanti del 3 Novembre 2010, pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.296 del 20 Dicembre 2010 — l'importo pro capite 6 di euro 6,00.

Ai Dirigenti Ufficiali sono applicate le medesime coperture assicurative previste per i calciatori.

A tale proposito, si ricorda che sono considerati Dirigenti Ufficiali i tesserati ammessi nel recinto di giuoco e possessori di una tessera identificativa della F.I.G.C./LND, valida per Ia Stagione Sportiva 2016/2017, segnatamente:

a)      Dirigenti indicati come accompagnatori ufficiali;

b)      Dirigenti indicati come addetti agli ufficiali di gara;

c)      Dirigenti che svolgono mansioni di assistenti di parte;

d)      Dirigenti ammessi nel recinto di Giuoco al posto dell'Allenatore, laddove previsto.

I Dirigenti che non saranno indicati in una delle suddette categorie rientreranno nel regime assicurativo della categoria dei "Dirigenti". 

 

RASSEGNA STAMPA RASSEGNA STAMPA
IL METEO IN TEMPO REALE IL METEO IN TEMPO REALE
IL SABATO DEL NOSTRO CALCIO IL SABATO DEL NOSTRO CALCIO
SPOSTAMENTO GARE SPOSTAMENTO GARE
DESIGNAZIONI ARBITRALI DESIGNAZIONI ARBITRALI
PRONTO AIA F.V.G. PRONTO AIA F.V.G.
PROCEDURA ON LINE INFORTUNI PROCEDURA ON LINE INFORTUNI
TORNEO DELLE REGIONI 2017 TORNEO DELLE REGIONI 2017
CALENDARI S.S. 2017/2018 CALENDARI S.S. 2017/2018

Powered by Goldnet ResNova